AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

mercoledì 5 agosto 2015

Nicola Savoretti: da Courmayeur a Mosca, passando per Friburgo

Importante imprenditore per il territorio russo e in particolare per la città di Mosca, Nicola Savoretti si forma e ha esperienze professionali a livello internazionale. Il suo è un percorso che, dalla città natale italiana, lo conduce dapprima in Svizzera e, infine, in Russia.
Il manager Nicola Savoretti

Esperienze professionali di Nicola Savoretti: gli esordi

Nicola Savoretti è un manager internazionale che trova il proprio apice imprenditoriale nella città di Mosca. Nato nel 1964 a Courmayeur da padre italiano e madre russa, lascia ben presto l'Italia per dirigersi verso Monte Carlo dove frequenta il Collegio Francescano, intraprendendo poi gli Studi Superiori nella capitale russa. Conduce il percorso accademico in Svizzera, dove frequenta la Facoltà di Giurisprudenza per poi passare al Master in Business Administration. Rientra in patria nel 1984 dove esordisce professionalmente in qualità di Responsabile delle Pubbliche Relazioni presso la struttura turistica del padre, Funivie Val Veny di Courmayeur, la quale ha in gestione tutti gli impianti di risalita, l'agenzia di viaggi VVTour oltre a cinque alberghi. Due anni più tardi si reca nuovamente in Svizzera per fare il proprio ingresso nella società De La Rue Giori, rivestendo il ruolo di Assistente al Vicepresidente oltre a quello di Responsabile delle vendite per 17 Paesi in tutto il mondo, tra i quali USA, Canada, Iran, Egitto, Turchia, Grecia. Entrato a far parte della realtà farmaceutica Ares-Serono nel 1990, Nicola Savoretti acquisisce la nomina ad Area Manager per essere promosso l'anno successivo a General Manager della sede situata a Mosca, gestendone l'apertura e incrementandone il fatturato, passando da un ammontare di 300 mila dollari a uno di 11 milioni nell'arco di soli tre anni.

Risvolti professionali recenti nella carriera di Nicola Savoretti

Trasferitosi nella capitale sovietica, a partire dal 1991 Nicola Savoretti vive ed opera in Russia. Sempre nel 1991 intraprende il proprio percorso imprenditoriale fondando Sanoder Consultants S.A., la quale porta avanti un'opera di rappresentanza di importanti società internazionali in territorio russo. Chronolux S.A. viene creata nel 1994, ovvero un'azienda che tratta l'importazione di beni di lusso provenienti dai Paesi europei e della loro distribuzione all'interno del territorio sovietico, attestandosi come leader nel settore in soli tre anni. Nel 1995 crea la società di telecomunicazioni denominata inizialmente Ursus Telecom Russia, che diventa successivamente NNT Group. Anni più tardi Nicola Savoretti si dedica alle relazioni con la terra di origine, facendo il proprio ingresso nel 2006 all'interno del comitato esecutivo dell'associazione delle imprese russe Delovaya Rossiya, dove ricopre il ruolo di responsabile delle relazioni e dei rapporti commerciali con l'Italia. Nel 2008, invece, avvia la società Club Italia con il fine di fornire servizi finanziari e consulenze rivolte a tutte quelle imprese italiane con mire di internazionalizzazione in Russia, grazie alla collaborazione con il Ministero dell'Economia e SIMEST. Dopo aver ottenuto la nomina di Direttore della Società Statale da parte del Governatore della regione di Mosca, stabilisce nel 2012 in collaborazione con la moglie, rinomata stilista russa, la linea di prêt-à-porter ENVY, della quale attualmente si occupa.
Per maggiori informazioni su Nicola Savoretti, visita il portale ufficiale del manager.