AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

martedì 6 ottobre 2015

Mercati finanziari, come investire in autonomia


I Mercati delle piazze finanziarie di tutto il mondo, offrono sempre delle interessanti opportunità di investimento al fine di poter guadagnare nel breve come nel medio e nel lungo periodo. Detto questo, per cogliere le migliori opportunità sui mercati finanziari è necessario che per investire in autonomia la piattaforma di trading scelta permetta, per esempio, di operare via web e/o via telefono sulle principali Borse mondiali, da Piazza Affari all'Ibex spagnolo e passando, negli Stati Uniti, per il Nasdaq ed il Nyse, ed il London Stock Exchange (LSE) per quel che riguarda l'accesso al mercato azionario britannico.

Ed ancora, per quel che riguarda il mercato obbligazionario domestico e non, la piattaforma di trading deve offrire operatività ed accesso ai circuiti telematici di negoziazione più importanti, dal MOT di Borsa Italiana Spa all'EuroMOT e passando per l'ExtraMOT, l'EuroTLX e l'Hi-MTF e meglio ancora se il broker permette pure, attraverso gli specialisti, di operare nella negoziazione di Bonds Over The Counter (OTC), ovverosia obbligazioni che sono quotate sui mercati non regolamentati.



Oltre all'operatività online su azioni ed obbligazioni, una buona piattaforma di trading per poter investire sui mercati a 360 gradi, ed in piena autonomia, deve anche offrire al cliente l'accesso al mercato degli strumenti derivati ed a quello del Forex, ovverosia agli investimenti sulle valute. Questo significa, per quel che riguarda i derivati, che deve essere possibile investire su futures ed opzioni che sono negoziati tutti i giorni di Borsa a aperta sui principali mercati finanziari mondiali. E quindi deve essere possibile investire su futures ed opzioni che hanno come sottostante un'ampia gamma di strumenti, di indicatori e di prodotti finanziari, dai dividendi ai cambi e passando per gli indici azionari, le azioni, le materie prime, le obbligazioni ed i tassi di interesse. Così come sul Forex il broker deve permettere di operare sui mercati valutari in modalità long e short con commissioni quanto più basse possibili ed attraverso il potente strumento della leva finanziaria.

Per ogni ordine eseguito il broker che offre la piattaforma di trading incassa una commissione che, anche in base al mercato di riferimento, può essere fissa o variabile ed in particolare adattativa. I migliori broker dal lato dei costi sono spesso proprio quelli che propongono commissioni di trading adattative che, nello specifico, prevedono l'applicazione di un livello commissionale in base al controvalore complessivo che è stato movimentato nel mese precedente.

I migliori broker, anche in mobilità, propongono di norma diverse piattaforme di trading, da quelle intuitive per chi è ancora un trader alle prime armi, a quelle più evolute per i trader professionisti per coloro che sono alla ricerca di un'operatività sempre senza compromessi e con soluzioni web based e versatili unitamente, al bisogno, di tutta la consulenza finanziaria di cui si ha bisogno mettendosi in contatto con professionisti del settore che con competenza possono guidare il cliente a fare le scelte di investimento migliori in ragione di quello che è il proprio profilo di rischio.

Tutte le informazioni sempre aggiornate sui mercati finanziari sono disponibibili su Mercati24

Nessun commento:

Posta un commento