AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

martedì 19 gennaio 2016

Finmeccanica “One Company”: l’obiettivo prefissato da Mauro Moretti

Amministratore Delegato e Direttore Generale di Finmeccanica S.p.A. dal 2014, Mauro Moretti ha messo in atto sin dal principio del proprio mandato degli efficaci provvedimenti per il rinnovo della realtà aziendale da lui guidata.

Il progetto "One Company" di Mauro Moretti

Mauro Moretti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di FinmeccanicaLa delibera da parte del board di Finmeccanica per l'avvio delle operazioni propedeutiche volte alla trasformazione dall'attuale configurazione di holding a società operativa ha preso avvio a inizio luglio. Tale rinnovamento è parte di un progetto più ampio predisposto dall'Amministratore Delegato e Direttore Generale Mauro Moretti. Già subito dopo il proprio insediamento, ha pianificato un progetto di modifiche nel quale ha avuto la prevalenza, inizialmente, la restrizione del comparto dirigenziale: nell'arco di un solo anno ha infatti ridotto il numero dei manager, escludendone duecento e mantenendone solo dieci alla gestione del gruppo industriale. Sebbene la modifica diverrà operativa solo il 31 dicembre dell'anno corrente, la disposizione appare già stabilita, così come l'intenzione di rendere Finmeccanica una "One Company", come definita da Mauro Moretti stesso. Le cinque maggiori società totalmente controllate diverranno divisioni, mentre per l'Amministratore Delegato si prevede un rafforzamento dei poteri da lui detenuti al fine di rendere la gestione più snella e meno dispersiva per rilanciare Finmeccanica. La situazione generale vede però una particolare attenzione al bilancio, affinché a chiusura di anno si mantenga in attivo, così come registrato nel primo semestre, per poi arrivare a una totale rivisitazione dell'identità della società.

Percorso professionale e biografico di Mauro Moretti

Mauro Moretti, classe 1953, nasce a Rimini e si forma presso l'Università degli Studi di Bologna, al termine del quale consegue la Laurea con lode in Ingegneria Elettrotecnica. Risulta successivamente vincitore del concorso riservato a posizioni direttive, indetto dall'Azienda Autonoma Ferrovie dello Stato nel 1978, che lo introduce alla trentennale carriera svolta per la società di trasporti. Svolge un percorso di crescita professionale che lo vede occuparsi di mansioni di crescente responsabilità, sino al raggiungimento del ruolo di Amministratore Delegato nel 2006. Rimane ai vertici della società per otto anni, riuscendo a raggiungere in questi anni importanti obiettivi strategici, quali il primo risultato utile (2008) e l'avvio del progetto Frecciarossa (2009). Si trasferisce il 15 maggio 2014 presso Finmeccanica S.p.A., dove assume la carica di Amministratore Delegato e Direttore Generale. Mauro Moretti ricopre altre mansioni di carattere dirigenziale in differenti realtà, quali Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani (CIFI), di cui dal 2004 è Presidente, Giunta di Confindustria, di cui dal 2006 è membro e Componente Elettivo dal 2012. Ottiene nel 2013 l'elezione a Presidente della Fondazione FS, divenendo Presidente Onorario della Federazione Aziende Italiane per l'Aerospazio, la Difesa e la Sicurezza nel 2014 e Presidente della Fondazione Ricerca e Imprenditorialità, nonché Presidente dell'Associazione Europea delle Industrie dell'Aerospazio e della Difesa (ASD) nel 2015. Nel 2010 viene insignito dell'onorificenza di Cavaliere del Lavoro.