AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

lunedì 22 febbraio 2016

Gli incarichi professionali in Surplex GmbH di Guido Franchini

SurplexGmbH è una società tedesca nata a Düsseldorf e specializzata principalmente nella compravendita di macchinari tecnico industriali. Surplex Srl compra e vende macchinari usati e impianti industriali, organizzando aste online, perizie e valutazioni. Dal 2012, l'azienda si avvale dell'esperienza e della professionalità manageriale dell'architetto torinese Guido Franchini.

Profilo dell'Arch. Guido Franchini, ManagingDirector per l'Italia di SurplexSrl

Guido FranchiniGuido Franchini è un professionista altamente specializzato, attivo nel settore dei macchinari industriali. Originario di Torino, dopo la maturità scientifica si iscrive al Politecnico di Torino conseguendo nel 2003 la Laurea in Architettura. Parallelamente frequenta la SAA - School of Management dell'Università di Torino (1999-2000) e il centro formazione manager della Isvor Fiat (2000-2001). La sua carriera professionale inizia nel 1998 quando viene nominato R&D, Production and Plan Manager all'interno della società torinese Sepa Group, attiva nel campo della lavorazione e produzione di prodotti in legno e derivati. Qui rimarrà sino al 2012, riuscendo nello stesso tempo a portare avanti importanti esperienze formative e professionali. Tra il 2007 e il 2008 incrementa il proprio livello di professionalità prendendo parte a progetti industriali innovativi, come lo sviluppo di stampanti 3D presso Agui in qualità di Product Development Manager. Ricopre poi la mansione di Business Unit Development Manager Esterno presso Mondo S.p.A. (2007-2012), e di Business Unit Manager presso Uthesign. Nell'azienda dalla quale è partito, il Sepa Group, viene nominato Online Sales Manager per il periodo 2009-2012. Proprio al termine di quell'anno, Franchini viene chiamato a ricoprire l'incarico di Country Manager per l'Italia della società di compravendita di macchinari ed utensili industriali SurplexGmbH. L'esperienza, svolta a Düsseldorf, lo porta al ruolo di Managing Director della divisione italiana della newco tedesca, la Surplex S.r.l., di cui dal 2013 si afferma come una delle risorse fondamentali. Persona brillante e dai molteplici interessi, nel campo della meccanica, del design e del management, Guido Franchini ha depositato alcuni brevetti nel corso della sua carriera e parla correttamente 4 lingue, oltre ad essere membro MENSA dal 1997.

Il modello di business di Surplex S.r.l., società sotto la direzione manageriale di Guido Franchini

Surplex.com è un'azienda nata nel 1999 come start up e fondata dai fratelli tedeschi Bruno e Florian Schick. Concepito come marketplace completamente online, il cuore del business targato Surplex è la vendita di macchinari e impianti industriali di seconda mano per la lavorazione dei metalli, del legno e dei materiali sintetici. Al suo apice il sito ha avuto oltre 8.000 clienti e più di 12.000 macchinari gestiti. La vendita, anche tramite asta, viene condotta in maniera efficiente direttamente dal luogo in cui si trova il macchinario. Qualora sia possibile, i clienti potranno controllare le apparecchiature al fine di valutarne le condizioni mentre sono ancora in funzione. In caso di lotti avanzati o invenduti, l'asta industriale è il mezzo più adatto. E in questo frangente, Surplex mostra la sua piena efficacia: importanti nomi come ABB, Bayer, Daimler, Linde e ThyssenKrupp sono annoverati tra le referenze. Presente in decine di paesi europei dal 2013, Surplex ha affidato la gestione manageriale per l'Italia a Guido Franchini, professionista di lungo corso nell'ambito del settore meccanico, industriale e retail.