AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

martedì 7 giugno 2016

Daniele Di Cavolo e Fin Consorzio: il binomio vincente dell’edilizia italiana

Dal 2004 Fin Consorzio è cresciuta grazie all'acquisizione di importanti commesse a livello nazionale. La società guidata da Daniele Di Cavolo racchiude al suo interno sei aziende diverse per natura, ma accomunate da un unico obiettivo.

Daniele Di Cavolo muove i primi passi nel settore dell'edilizia

Daniele Di Cavolo, Fondatore di Fin ConsorzioAll'inizio degli anni Novanta, Daniele Di Cavolo e suo fratello Carlo danno vita ad una delle realtà più significative nel settore delle grandi opere del Meridione: Esperia Costruzioni. La società rappresenta un modello di riferimento nel campo del movimento terra e delle realizzazioni di costruzioni industriali e civili. I due fratelli Daniele e Carlo di Cavolo decidono nel 2002 di fondare la D&D Group S.r.l. L'azienda, con sede a Paternò, provincia di Catania, incentra il suo core business nella realizzazione di opere pubbliche. Negli anni successivi, la società si espande grazie all'acquisizione di Eni.Fin S.p.A. e di Euro Fin.Par. S.r.l., rinominata in seguito Fin.Par.2000 S.p.A. Le aziende si specializzano nella realizzazione di piazze comunali, edifici popolari, impianti idraulici e opere stradali lungo tutto il territorio nazionale.

Daniele Di Cavolo fonda Fin Consorzio, società leader nel settore delle grandi opere pubbliche

Nel 2004 Carlo e Daniele Di Cavolo danno vita a Fin Consorzio, Gruppo che racchiude al suo interno ben sei società diverse. Le aziende consorziate sono indipendenti e diverse per natura, anche se accomunate dal medesimo scopo: in questo modo Fin Consorzio è stata in grado di allargare i propri orizzonti ed espandere il proprio raggio a tutto il contesto nazionale. Il vertice aziendale coordina le diverse società garantendo una costante sinergia fra le parti e il mantenimento della posizione di leadership che tutt'oggi ricopre. Il successo di Daniele Di Cavolo e Fin Consorzio è dovuto alla costante ricerca di qualità espressa dal Gruppo, motivo per il quale in questi anni sono riusciti ad aggiudicarsi un importante numero di commesse anche al di fuori del territorio siciliano. Un aspetto al quale l'imprenditore ha dato molto peso è sicuramente il rapporto con ogni strato della forza lavoro a lui subordinata, in primis quello con le risorse umane.