AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

domenica 24 giugno 2012

Coordinamento provinciale Udc - Comunicato

Il presidente del Coordinamento provinciale auspica un confronto reale sui programmi 

Michele Pagano (Udc). La moderazione è un valore da contrapporre ai nuovi tribuni

 

ROMA - "La moderazione  è un valore e non un disvalore, come qualcuno tenta maldestramente di fare intendere. E, a un clima di crescente antipolitica e di politicanti, o aspiranti tali, che puntano a esasperare i toni del confronto, è bene contrapporre, ancora una volta, il buon senso - dichiara Michele Pagano, presidente del Coordinamento provinciale dell'Udc -. Il recinto del dibattito, tra l'altro, pare essere soltanto quello messo a disposizione da un sistema informativo schierato a seconda delle convenienze politico/editoriali. Pur di spuntare un titolino, la competizione è quasi tutta improntata sui toni forti. La politica fatta di contenuti e di programmi, sempre e comunque al servizio della collettività, è da tempo parcheggiata in cantina. Nuovi tribuni crescono e cavalcano l'onda di un malcontento che pure, va detto, ha qualche motivo di esistere. Ma è proprio per questo che ci richiamiamo ai valori propri della nostra tradizione. Tra questi, come evidenziavo, la virtù della moderazione continuerà a essere un patrimonio che continueremo a coltivare. Nonostante tutto. E nonostante i demagoghi di turno".


Comunicato stampa pubblicato su http://comunicati2012.blogspot.com

 


Nessun commento:

Posta un commento