AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

giovedì 24 luglio 2014

Il percorso professionale del manager Carlo Michelini

Senior Partner e Chief Investment Officer di F2i - Fondi Italiani per le Infrastrutture, Carlo Michelini ha un'esperienza consolidata nel settore degli investimenti finanziari in diversi comparti strutturali.
Carlo Michelini, Senior Partner e CIO di F2i

Carlo Michelini e Morgan Stanley

La collaborazione intrapresa da Carlo Michelini con Morgan Stanley, una società di consulenza finanziaria attiva dal 1935 che può vantare tra i propri clienti aziende, governi e investitori provenienti da ogni parte del mondo, qualificandosi come una delle maggiori società al mondo, inizia nel 1991: in questo anno entra a far parte della divisione Equity Capital Markets e M&A, partecipando all'esecuzione di numerosi progetti con il ruolo di Financial Analyst. Nel 1993 si sposta al Telecommunications Group all'interno del team operante nel business development e investment banking per clienti nelle TLC europee: si occupa di svariate transazioni di rilievo come l'IPO di NetCom, l'offerta azionaria per Millicom, la privatizzazione di Telecom Italia e la sua offerta di debito convertibile. Nel 1996 è posto a Capo del team di Corporate Finance Execution con l'incarico di gestire le transazioni sui mercati dei capitali, project finance, high yield, IPOs tra cui quella di Burberry, la cessione di Eircom, l'offerta azionaria per STM e la consulenza per Api Energia. Dal 2002 al 2004 è Responsabile per le transazioni di finanza straordinaria dell'Italian Banking Team, occupandosi in particolare di emissioni azionarie, privatizzazioni e finanziamenti alle infrastrutture. Nel 2004 è nominato Managing Director dell'Italian Banking Team avendo a gestione clienti del calibro di Ministero dell'Economia e delle Finanze, Enel, Terna, ENI, Finmeccanica, Cassa Depositi e Prestiti, Ferrovie dello Stato, Poste Italiane e Aeroporti di Roma.

Il passaggio di Carlo Michelini a F2i

Nel 2007 Carlo Michelini termina l'esperienza all'interno di Morgan Stanley e collabora, come membro fondatore, alla creazione di F2i, un fondo chiuso di investimento dell'importo di 1852 milioni di Euro; l'imprenditore partecipa alla stesura del business plan, della mappatura del mercato di riferimento, delle procedure di investimento e della raccolta fondi. Nel 2010 diventa Chief Investment Ofiicer responsabile dell'area investimenti e dell'area Investor Relations. In questi anni si è occupato delle transazioni per Enel Rete Gas, Gesac - Aeroporto di Napoli, E.On Rete, G6 Rete Gas, Enel Stoccaggi S.r.l., SEA II, Enel Rete Gas II. Attualmente è incaricato della raccolta fondi dedicata alla creazione del secondo fondo di investimenti.
Per avere maggiori informazioni sulla carriera professionale di Carlo Michelini, visita il suo blog.