AbcRoma e AbcFirenze portali di Roma e Firenze con monumenti, musei, hotel, ristoranti, cinema, shopping, meteo, eventi, ...
AbcAlberghi e AbcPrezzi portali per trovare e confrontare le migliori offerte degli alberghi e dei negozi on line.

Benvenuto

Questo è uno spazio dove è possibile pubblicare gratuitamente articoli, comunicati stampa e recensioni.
Cosa significa questo? Aumentare la tua popolarità e quella dei tuoi prodotti a costo zero!
Con l'article marketing i tuoi articoli verranno resi disponibili, gratuitamente, a chiunque voglia ridistribuirli sul proprio sito internet.

giovedì 25 maggio 2017

Dall'Isola dei Famosi alla fashion week milanese: Simone Susinna

Simone Susinna ha calcato una delle passerelle più importanti della fashion week milanese dedicate alla spose. Ma non solo. Il top model è stato presentato ufficialmente dalla nota griffe Petrelli Uomo come suo nuovo testimonial. Un bel colpo messo a segno per il secondo classificato all’Isola dei Famosi, che a gamba tesa riprende il suo posto nel mondo moda dal quale, comunque, come ha sempre dichiarato, non sarebbe mai uscito. 

Il suo intervento durante la sfilata di Petrelli in fiera è stato un grande successo e sigilla un sodalizio importante fra il modello catanese e l’azienda specializzata in abiti da cerimonia di grande prestigio. Con un moderno frak senza il cilindro, o con uno più classico con tutti i suoi accessori Susinna ha magistralmente indossato questi abiti suscitando reazioni lodevoli sia da parte del pubblico sia della critica. D’altronde la fisionomia perfetta del giovane, il suo ritrovato aspetto fisico post reality lo hanno livellato come uno degli indossatori più in voga dell’attuale fashion business. 


Sono anni ormai che Milano è divenuta anche per il wedding un punto di riferimento importante. Decine e decine di realtà che operano in questo settore intervengono alle numerose sfilate, presentazioni o eventi che propongono il meglio delle creazioni per chi si appresta a convolare a nozze. Simone Susinna sarà quindi il volto che rappresenterà il marchio Petrelli Uomo come suo testimonial. Inoltre si sta avvicinando la data del 7 giugno, quando Susinna, assieme ad altri modelli e stilisti, scenderà in campo con la Nazionale Stilisti per un incontro calcistico in favore di un’associazione solidale per la lotta alla violenza sulle donne. La partita avrà luogo allo stadio Primo Nebiolo di Torino.

mercoledì 24 maggio 2017

Scegli Birra e Brace, prenota il tuo tavolo! Trovi il ristorante pizzeria a Bergamo, Lecco e Monza

Birra e Brace è un locale giovane e accogliente. Puoi trovare il ristorante pizzeria a Monza, Bergamo e Lecco, e al suo interno potrai gustare specialità di carne, pizze, pinse e molto altro!

Birra e Brace è il ristorante pizzeria di Bergamo, Lecco e Monza amato da grandi e piccini.
All'interno del locale, moderno e giovanile, potrai scegliere tra una vasta gamma di piatti di carne, verdure e insalatone, stuzzicherie, patatine, hamburger, pizze e la specialità del ristorante, la pinsa!
E per accompagnare le squisitezze di Birra e Brace? Vini DOC e DOCG, birre artigianali... Scopri cosa Birra e Brace ha riservato per te!


Ristorante Lecco

Un menu diverso ogni sera, scegli le serate a tema del ristorante pizzeria di Monza, Lecco e Begamo

Da lunedì a giovedì Birra e Brace, il ristorante pizzeria di Monza, Lecco e Bergamo, organizza serate a tema con deliziosi menu a prezzi speciali in tutti i suoi locali!
Il lunedì è dedicato alla pinsa, con un vasto menu tra cui scegliere la varietà che più ti piace, mentre martedì, mercoledì e giovedì potrai gustare rinomata carne nostrana: hamburger da 200 grammi, fiorentina di scottona da 500/600 grammi e tagliata, presentate con freschi contorni.
Tutti i menù comprendono una birra piccola, una bibita o acqua, il tutto ad un prezzo pazzesco.
Ma Birra e Brace pensa anche ai più piccoli con un menù a loro dedicato, dal lunedì al giovedì hamburger, cotoletta o wurstel con patatine e bibita a scelta a soli 5,00 euro!

La pinsa, la specialità di Birra e Brace, la pinseria di Lecco, Bergamo e Monza

Cerchi una deliziosa alternativa ad una pizza a Monza, Bergamo o Lecco?
Scopri la pinsa di Birra e Brace! Questa speciale pietanza, antenata della moderna pizza, risale all'epoca romana e nel corso degli anni ha subìto variazioni ma mantenendo una friabilità e la digeribilità unica.
La pinsa si distingue dalla comune pizza per l'impasto, composto da un mix di farina di soia, riso, frumento e lievito madre, e la lunga lievitazione (da 48 a 120 ore), che la rende morbida al centro e croccante ai bordi.
Vieni a gustare la pinsa da Birra e Brace, ci trovi a Usmate Velate (Monza), Bonate di Sopra (Bergamo) e Garbagnate Monastero (Lecco), prenota subito il tuo tavolo.

martedì 23 maggio 2017

Vincitori del Gran Casting della Eds WP Eventi di Erno Rossi , Denise Rossi & William Vittori

E’ finito  ufficialmente, Venerdi 19 Maggio 2017, il GRAN CASTING, della Nota  ditta  Eds WP Eventi  di Organizzazione Wedding & Eventi dei Vip e non solo… per diventare il Testimonial Ufficiale.
 La coppia Testimonial Ufficiale della Eds WP Eventi è:
Kaczmarek Julia Maria & Pietrangeli Eros
_ANT0629.JPG
William Vittori , Eros Pietrangeli , Kaczmarek Julia Maria , Denise Rossi , Erno Rossi
Per decretare i vincitori abbiamo voluto una Giuria di Professionisti del settore..
Ecco la Giuria :
Presidente di Giuria Conny Caracciolo ,
 Ester Campese,Emanuela Corsello , Vincenzo Merli , Lucia Aparo , Pompea Marsella , Eds WP Eventi di Erno Rossi , Denise Rossi & William Vittori.
presentazione totale giuria.jpg
Per rendere la massima trasparenza professionalità e serietà del Casting
direttamente da GOGGLEBOX: GUARDA CHI GUARDA :
Roselyne Mirialachi il Supervisore della Giuria.
Roselyne Mirialachi2.jpg
Una serata di classe all’insegna dell’eleganza, nello stile di molti Eventi &  Wedding curati dalla Eds WP Eventi già nota nell’ambiente Vip e non solo
Una serata dedicata ai giovani,  che il noto Weddin Planner dei Vip Erno Rossi ,  la figlia Denise Rossi in quanto Responsabile For Technical e il noto Coordinator Support Event & Manager  William Vittori che ha coordinato e supportato a 360° con la professionalità che lo contraddistingue hanno voluto dedicare alle nuove generazioni organizzando per loro un evento indimenticabile, i giovani sono il nostro futuro, e noi che nel nostro “Staff” abbiamo delle piccole promesse, i nostri figli Siria Rossi, Alessio Vittori, e Denise Rossi che ha già un ruolo di rilievo e di responsabilità e che per la sua giovane età ha dimostrato determinazione che è la base principale nel raggiungere qualsiasi obiettivo, sappiamo cosa vuol dire dare fiducia al nostro futuro.
Ringraziamo per la  collaborazione: Carlo Palcone Antonio di Natale
Ringraziamo Reo Confesso Giannursini per aver presentato la serata  e deliziatoci con la  colonna sonora Live della band Reo Confesso Band Musica e Intrattenimento
Tutti/e  candidate/i sono arrivate/i puntuali, da varie zone d’Italia e si sono sottoposte/i , con disinvoltura , nonostante l’emozione , sotto gli occhi delle telecamere dee

Riprese Ufficiali 

e dei flash Foto Ufficiali –



16804204_1470343939651658_4489820321868064706_o
A far da cornice la Location
Valle Restaurant & Clubun ,con un ottimo apericena e servizio impeccabile.  Largo del Teatro Valle 9 Roma
 Ospiti, della serata i “Vincitori del Premio Musa d’Argento 2016,
          Categoria Moda Junior
Giuseppe Cutrera     ,      Marta Barrano
ospiti3.jpg
Ospiti, della serata : Michele Simolo , Giò di Giorgio ,  Stefano Borgia ,ecc..
Ringraziamo tutti i partecipanti al Gran Casting : Aureli Giuseppe,Cultreri Federico,Faiola Tommaso ,Giannantoni Antonio,Grumelli Reyson,Piccione Adriano ,Sorba Gian Marcos ,Toscano Fabio,Alessia Casiere,Del Monaco Eliana,Di Pascale Noemi,Ferrini Sofia,Ostone Alessandra,Salvatori Arianna.
 Ufficio Stampa G.R by Eds WP Eventi

lunedì 22 maggio 2017

Cocif, porte e finestre Made in Italy famose nel mondo per innovazione e design

Cocif è leader nella produzione di porte e finestre Made in Italy. L’azienda di Longiano (FC) realizza porte e finestre di design in diversi materiali e finiture da oltre 70 anni.

Porte in pvc, porte in legno, porte scorrevoli, finestre in legno, finestre blindate, portoncini d'ingresso...
Qualsiasi porta o finestra tu stia cercando, scegli bene, scegli Cocif!
Cocif è l'azienda di Longiano (FC) che ha portato la produzione di porte e finestre Made in Italy ad essere famosa in tutto il mondo grazie alle sue realizzazioni di design di assoluta qualità.

Porte legno

La storia di Cocif, l'azienda di produzione di porte e finestre di design tutta italiana

Cocif nasce nel periodo della Liberazione italiana, quando nel nostro paese svigorito dalla guerra cominciava a sentirsi un grande fermento imprenditoriale e voglia di ricominciare.
Fiorivano progetti e prodotti di design, quel design italiano che divenne presto un simbolo, e con loro Cocif, che sentiva la necessità di esprimere una creatività unica.
In oltre 70 anni di attività, Cocif ha stupito con prodotti innovativi e ad oggi propone oltre 300 modelli di porte e finestre realizzate utilizzando i migliori materiali e finiture, anche in classe A+, per la salvaguarda dell'ambiente e il massimo risparmio energetico.
Cocif è l'azienda leader in Italia e nel mondo per la produzione di porte e finestre di design che si è adeguata alle più rigide normative di controllo e gestione ambientale nella produzione industriale.

Il catalogo di Cocif: porte in pvc, finestre in legno, portoncini blindati e molto altro

Lo stile e l'innovazione di Cocif sono visibili a colpo d'occhio in tutti i prodotti realizzati.
L'azienda produce porte in pvc e in legno, porte scorrevoli, porte finestre in pvc, finestre in legno, finestre e portoncini d'ingresso blindati... tutto quello che cerchi per la tua casa lo trovi da Cocif, che unisce alla perfezione eleganza, stile, funzionalità e rinnovamento.
L'azienda distribuisce inoltre porte per istituti, scuole, ospedali e strutture alberghiere, disponibili in moltissimi colori e finiture e sono realizzate in pregiati materiali.
Contatta subito l'azienda per ricevere un preventivo e visita il sito per conoscere un mondo fatto di design e innovazione!

giovedì 18 maggio 2017

IsiameD ristorazione territorio: Conferenza INNOVAZIONE E INTERNAZIONALIZZAZIONE


Giovedì 25 maggio presso la Sala Gonfalone del Consiglio Regionale della Lombardia, si terrà la Conferenza Media “INNOVAZIONE E INTERNAZIONALIZZAZIONE Un Modello Italiano per l’Agroalimentare”
Un anno di “sperimentazione in campo”, realizzata da IsiameD, ha generato nel settore agroalimentare un modello digitale di azienda per la ristorazione di territorio.

ISIAMED: PRIMO MODELLO DIGITALE ITALIANO PER L’AGROALIMENTARE
Un anno di “sperimentazione in campo”, realizzata da IsiameD, ha generato nel settore agroalimentare un modello digitale di azienda per la ristorazione di territorio. Il road show di IsiameD presso le Istituzioni ha individuato nella Regione Lombardia l’opportunità di un confronto pragmatico sull’internazionalizzazione, effetto positivo di EXPO, utile a fertilizzare con l’innovazione la creazione del primo modello digitale per il Territorio che possa cogliere l’opportunità contestuale dell’arrivo, anche nelle aree a fallimento di mercato, della banda larga.
In accordo con la Regione Lombardia i risultati della sperimentazione saranno illustrati il 25 maggio in occasione della presentazione del modello digitale di azienda elaborato da IsiameD per la ristorazione di territorio.
Il modello digitale italiano, prodotto in Italia e pensato per le aziende e la pubblica amministrazione italiana non riguarda solo l’agroalimentare. IsiameD Digitale è la prima management company italiana per l’innovazione digitale ad aver integrato le competenze relazioni internazionali ed economia digitale. Il metodo IsiameD Digitale rispecchia lo spirito dei fondatori che nel 2016 hanno colto una domanda crescente delle aziende italiane impegnate a trovare le risorse per gli investimenti, apprendere le competenze per la governance, rigenerare il modello organizzativo, gestire il ciclo del credito, e il modello di business del “dialogo digitale” per restare protagoniste nell’economia digitale. IsiameD ha realizzato per le prime verticali strategiche del Sistema Italia, turismo/ industria meccanica/ real estate / logistica / agroalimentare, un vero proprio check digitale che ha visualizzato come riportare il core business nel mercato dell’economia digitale a “zero confini”.
Con il modello digitale italiano si può produrre l’innovazione utile a rendere l’investimento di oltre euro 7,1 miliardi concretamente una salvaguardia di un sistema produttivo tipico che va dotato di competenze e modelli per la creazione di valore e la esportabilità dei progetti e dei prodotti delle PMI.
FonteIsiameD

mercoledì 17 maggio 2017

“Un mondo Libero dalla Droga” si unisce ad importanti associazioni capitoline.




 Gli esponenti romani della Fondazione per un Mondo libero dalle Droghe si sono uniti ad altre importanti associazioni il cui scopo comune è l’impegno civico ed il volontariato.



Roma 17 maggio 2017 –  Sabato 13 maggio 2017 in Piazza di Porta Pia i volontari della  Fondazione per un Mondo libero dalle Droghe, invitati all’evento “La creatività e l’impegno civico scendono in Piazza”, si sono  impegnati a promuovere la campagna di informazione che tende a far breccia nelle coscienze dei giovani e non sull’uso sconsiderato di sostanze stupefacenti. Spesso una cattiva o inesistente informazione apre le porte ad idee scorrette, formando a volte quasi “un invito” ad iniziare.
L’opuscolo, “La verità sulle droghe”, delinea gli effetti dannosi degli stupefacenti a breve e lungo termine. Ideati e prodotti dalla Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga, gli opuscoli della serie “La verità sulle droghe” espongono singolarmente i danni e le verità su ogni singola sostanza stupefacente attualmente in circolazione, per portare ai giovani i fatti concreti sui loro effetti dannosi, spiegando esattamente “cosa sono le droghe” e “perché una persona si droga”. Queste informazioni basilari sono fondamentali per tutelare le future generazioni, favorendo la consapevolezza che le droghe sono essenzialmente veleni per il corpo e per la mente, con l’obiettivo finale di farli giungere ad un informato “no alla droga, si alla vita”.La Fondazione ha inoltre realizzato un documentario con storie vere di ragazzi che sono usciti dalla trappola della dipendenza e una serie di 16 spot di pubblica utilità, dal titolo “Dicevano…Mentivano”, che sbugiardano i luoghi comuni usati per attirare gli adolescenti verso l’uso di droghe. Molte le iniziative che vedono i volontari presenti sul territorio nel fare prevenzione alle droghe facendo tappa nei principali luoghi di aggregazione: scuole, piazze, fiere, stadi, discoteche , pub e birrerie, e mentre si diffondono notizie sulle “smart drug”, le “droghe furbe”, le future generazioni vengono rese consapevoli che usare droghe non è “furbo”. Al contrario, grazie alla “La verità sulle droghe” vengono resi consapevoli che “furbo” è restarne alla larga e dire “Si alla vita”, facendo tesoro dell’osservazione dell’umanitario L. Ron Hubbard: “Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che rappresentano, comunque, l’unica ragione per vivere”.
Per informazioni  :
Sandro 3203279269                   laveritasulladroga@libero.it

Officine Padrin, la soluzione adatta a te nel settore della lavorazione di materie plastiche

Officine Padrin nasce nel 2009 e fin dagli inizi dell’attività si è distinta per professionalità e competenza nella produzione e lavorazione di materie plastiche. Specializzata nello stampaggio di plastica a iniezione.

Officine Padrin è la giovane azienda di lavorazione materie plastiche a Casorate Sempione (Varese).
Fondata nel 2009 si serve solo di materie plastiche della massima qualità trattate da un team di professionisti per garantire l'assoluta soddisfazione della clientela.
Officine Padrin è in grado di offrire un servizio di estrema precisione a prezzi competitivi grazie alla tecnica dello stampaggio a iniezione plastica.


produzione materie plastiche

Plastica a iniezione, la specialità di Officine Padrin

Officine Padrin dispone di due sedi per la produzione e la lavorazione delle materie plastiche, il primo ha sede a Gemonio (Varese) nel quale i professionisti si occupano dello stampaggio ad iniezione, il secondo con sede a Casorate Sempione (Varese) dispone di reparto di assemblaggio con tampografia e stampa a caldo, confezionatrice termoretraibile e attrezzature di avvitatura.
Grazie alla tecnica dello stampaggio di plastica a iniezione, Officine Padrin consegna prodotti finiti dalla precisione assoluta con i prezzi più competitivi sul mercato del settore; questa tecnica si attua innalzando la temperatura del materiale plastico fino alla sua liquefazione e pressandolo in uno stampo tramite forza a iniezione.
Dopo il raffreddamento il prodotto viene rimosso dallo stampo e rifinito nell'apposito reparto in modo da eliminare tutte le imperfezioni.

I settori d'applicazione della lavorazione di materie plastiche di Officine Padrin

Officine Padrin dal 2009 realizza componenti in plastica della massima qualità impiegabili in molteplici settori. L'azienda collabora infatti con leader del settore elettrico, delle idropulitrici, delle macchine ghiaccio, del settore casalingo e molto altro.
Lo staff di Officine Padrin, forte dell'esperienza maturata nel settore plastico, è in grado di offrire consigli e soluzioni ottimali per garantire l'assoluta soddisfazione.
Per ricevere un preventivo per la lavorazione di materie plastiche, un consiglio a proposito di un'idea di realizzazione o informazioni a proposito della tecnica di stampaggio di plastica ad iniezione contatta Officine Padrin, troverai tutta la cortesia e le informazioni di cui hai bisogno.

DAVID WARREN il regista di DISPERATE HOUSEWIVES PADRINO D’ECCEZIONE del COLLETTIVO LUNEDì



Una serata evento per presentare la nascita di un progetto giovane, brillante e pieno di idee: COLLETTIVO LUNEDÌ

Nato da un gruppo di giovani professionisti dello spettacolo che si sono uniti spinti dalla necessità di realizzare progetti artistici autonomamente, Il Collettivo Lunedì è un movimento creativo che opera nel teatro, nel cinema, nella televisione e nel web in modo partecipato e plurale.
Alla base la possibilità data a chi crede fortemente nella condivisione di differenti competenze e sensibilità artistiche da mettere al servizio del medesimo processo creativo.

Si parte Lunedì 22 Maggio alle ore 18.30 nell'esclusiva location L'ASINO CHE VOLA di Via Antonio Coppi 12/D

E come tradizione vuole, a tenere a battesimo questo nuovo movimento creativo, sarà un padrino d'eccezione David Warren - regista e produttore internazionale.

La formula per aggregare una volta al mese il gruppo e confrontarsi prende il nome dal movimento Collettivo Lunedì l’Aperitivo 
Un progetto nato dall’idea di trasformare il classico aperitivo in un luogo attivo d’incontro. 

Si parte da un format Se t’incontro lunedì idea di intrattenimento che, di volta in volta, può assumere la forma del contest creativo, del dibattito e della giornata di lavoro collettivo o di formazione. 

Verranno a farci visita di volta in volta volti noti del piccolo e grande schermo per un obiettivo comune, potenziare il COLLETTIVO LUNEDÌ 


PROGRAMMA 

-  Ore 18:30 Start Event


Ore 19:40 Presentazione del Collettivo Lunedi a cura degli speaker radiofonici Andrea Corallo e Andrea Bonucci.


Ore 20:00 Cinzia Mascoli Presidente d’Associazione ARTISTI 7607 - incontra COLLETTIVO LUNEDÌ 


Ore 20:30 Esibizione del performer e musicista Michele Moi, con il suo violino zigano.


Ore 21:00 Padrino D'eccezione il regista David Warren - Regista e produttore delle maggiori serie tv in onda negli Stati Uniti: Davious Maids, Disperate HousewivesUgly Betty, Beverly Hills 90210, Gossip Girl, Weeds e molte altre.
Intervista a cura della giornalista Gaia Giuliani -Il Fatto Quotidiano-


Ore 22:00 Concerto live con le “LADYVETTE”.


Collettivo Lunedi L’aperitivo tornerà una volta al mese e sempre di lunedì.